News / Novità, Various / Vari

Taumaturghi: dal racconto a una grande saga…

Tre anni fa decisi di scrivere dei racconti gratuiti per i lettori che mi seguono, così cominciai con Taumaturghi: Vaarthol e la palude dei lamenti. Fu quasi per gioco, anche se nella mente avevo già pianificato un worldbuild piuttosto profondo, nulla che trasparisse davvero attraverso il racconto. Chi ha letto questa briciola in forma embrionale mi ha dato feedback positivi, con domande riguardante dettagli che non trasparivano, suscitati dalla curiosità.
Così la mia mente, che è in continua elaborazione, ha tramutato i racconti in intere vicende che necessitano di veri e propri romanzi. Ragione per cui dovevo delineare in maniera concreta l’intero mondo e tutto ciò che ne consegue. Fatto ciò, diventa molto più semplice scrivere le vicende che avvengono al suo interno.
In preda all’ispirazione di questi giorni, durante il periodo di feste, per me infernale al lavoro, ho dedicato del tempo alla creazione dei due continenti: Nordan e Suder. Sì, sto parlando di immagini concrete, delle mappe da potervi mostrare, è la ragione di questo articolo. Ve le lascio qui sotto e non mancate di dirmi la vostra, se vi va.
Vi ricordo che Taumaturghi ha una pagina dedicata, attualmente ancora incentrata sui racconti, ma avrò più ciccia da mostrarvi la modificherò inserendo materiale più concreto. Inoltre, se siete affamati di conoscenza, tutte queste storie sono ambientate su Syfed, primo pianeta dell’Aetermundi.

Come potete vedere da voi, le mappe danno una visione continentale, per questo molto ampia, motivo per cui non può contenere eccessive informazioni. Tuttavia ci sono tutte le nazioni, con i loro emblemi e confini, più le capitali. Ci sono anche i forti dei taumaturghi, li riconoscerete dal simbolo a croce (l’aior, il loro medaglione caratteristico) e il finale del nome sempre in aior.

Attualmente sto scrivendo Il crepuscolo degli dèi, ambientato su Ter, una volta concluso passerò al primo romanzo dei Taumaturghi. Quanto lo attendete? Restate sintonizzati sul mio sito per tutti gli aggiornamenti e sbirciate tra le varie sezioni per scoprire sempre cose nuove.

2 pensieri su “Taumaturghi: dal racconto a una grande saga…”

    1. Ho fatto un lavoro parecchio approfondito per differenziare ogni singola nazione, sotto tutti i punti di vista, un lavoraccio che però mi renderà semplice scrivere belle storie, con sempre maggior profondità, coerenza e realismo. Pian piano faccio tutto ahahaha

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...